Boards | Sequoia

Boards

sfan ENZO

Descrizione: 

Sfan Enzo, l’ultimo modello di Sequoia sviluppato in collaborazione con RED Fluid Dynamics, e’ la tavola high-performance per le condizioni di onda piccola di ultimissima generazione.

Disegnata con l’aiuto della CFD, la più innovativa ed avanzata tecnologia nel design delle tavole da surf, la Enzo è studiata per le condizioni di onda da altezza ginocchio ad altezza testa garantendo alta velocità e manovrabilità senza compromettere le caratteristiche di stabilità e facilità in remata del modello precedente, la Tuben. 

Caratterizzata da volumi generosi in una forma compatta, la Enzo adotta il “double bat tail” introdotto da Daniel “Tomo” Thomson ed utilizzato sotto sua licenza per la prima volta in una tavola da onde piccole. Questo tail è disegnato per incrementare la manovrabilità e massimizzare la velocità attraverso la riduzione della resistenza della tavola.  

Usando la CFD, la profondità del “singol concave” nella Sfan Enzo è stato ottimizzato per incrementare la pressione dell’acqua sotto la tavola e la relativa spinta dinamica per compensare l’utilizzo di un  “rocker” più aggressivo che dona alla tavola la capacità di girare più velocemente e con angoli più stretti “fit in the pocket”!

La performance della Enzo si completa con una costruzione moderna e high tech 50:50, utilizzata dai migliori produttori al mondo, per garantire leggerezza e durata con l’esclusivo design SEQUOIA “V - CONE”, mix di carbonio e fibra di vetro per bilanciare flessione e torsione. 

 

 

 

A chi è consigliata: 

Galleggiabilità e stabilità con una performance molto vicina ad una classica shortboard. 

Pinne: 

5 fins set up FUTURES

Extra Info: 

THE ULTIMATE SMALL WAVE SURFBOARDS

ORSO PROMODEL

Descrizione: 

Dopo lunghi mesi di sviluppo esce ufficialmente il nuovo modello SEQUOIA!

Il primo promodel SEQUOIA è firmato Filippo Orso. Con il forte rider Ligure abbiamo testato diverse soluzioni del nuovo design.

La tavola è stata inoltre provata dagli altri test rider Sequoia ed anche da alcuni test customer di diversi livelli di esperienza con lo scopo di produrre un modello che fosse sia altamente performante che user- friendly.

E’ nata così una tavola molto divertente, la curva rocker legata al design generale permette veloci cambi di direzione e allo stesso tempo facilità nel generare velocità!

Adatta a onde da altezza busto ad altezza testa è un’ottima tavola all round.

Tutti modelli saranno 5 fins set up.

A chi è consigliata: 

Chi cerca una short performante all round!

Pinne: 

5 set fins

Raccomandato: 

Una all round performance 

Specifiche Tavola: 
Extra Info: 

All round performance 

ARTUR

Descrizione: 

Il centro della tavola è leggermente più largo delle tradizionali short ed ha una curva rocker lievemente più piatta. Avendo già buona velocità i concavi sono single to double to vee così da garantire grande reattività e facilità nella pompata.
I tail rocker è medio per garantire lift anche in sezioni non troppo ripide. 
Ottima per beach breaks. 

 

 

 

A chi è consigliata: 

La tavola SEQUOIA per chi cerca la massima radicalità nelle manovre. Ottima per i beach breacks

Pinne: 

Truster 

Raccomandato: 

Esperti. Condizioni da altezza spalla a over head

Specifiche Tavola: 
Extra Info: 

accellerazione e reattività Ottima per beach breacks 

John Brenson

Descrizione: 

Jhon Brenson non è una semplice tavola "all round", è il mix perfetto tra performance e galleggiabilità. 
Ha potenza nella remata, velocità in parate e grande planata, questo senza perdere la radicalità nei take off e nelle manovre grazie al'outline del tail che stringe in un "round pin". 

I bordi picciati, sono legati questa volta ad un single concave, per renderla più all round possibile.

 

 

 

 

 

A chi è consigliata: 

Una "all round" facile 

 

Pinne: 

Truster

Raccomandato: 

Tutti i livelli

Specifiche Tavola: 
Extra Info: 

Una "all round" facile 

Il Super Jambo

Descrizione: 

Il nose della tavola viene da dime dei "Classic noserider", mentre il tail è stretto ed affilato come quello di una shortboard.

 

A chi è consigliata: 

Per chi vuole anticipare il take off ed avere una short super facile 

Pinne: 

Truster o Bonzer

Raccomandato: 

Una tavola completamente versatile 

Extra Info: 

Una tavola completamente versatile 

Sfan Beden

Descrizione: 

La shortboards più facile della gamma SEQUOIA. Ottima galleggiabilità e stabilità data da un nose  largo e dal volume nella parte centrale, bordi alti e rocker piatto. Le linee della tavola stringono vicino al tail per dare manovrabilità e renderla divertente. 

A chi è consigliata: 

È un modello molto facile, ottima per chi vuole imparare o si sta avvicinando alle tavolette, consigliata anche a riders esperti che si vogliono divertire con una shortboard in condizioni di onda con poca energia. Si possono fare off the lip o surfate centrali con linee morbide.

Pinne: 

Quad o truster

Raccomandato: 

Da 5’4” a 6’0”

Specifiche Tavola: 
Extra Info: 

small wave board Facile e divertente 

Otto Panzer

Descrizione: 

Le linee di questa tavola sposano concetti opposti di idrodinamica con un risultato strabiliante: risulta velocissima, facile nel take off, facile in parete, facile da controllare, facile da manovrare, potente.

Nose e tail larghi, rocker medio alto nel nose e medio basso nel tail, rail paralleli, mono concavo nel centro tavola.

La caratteristica che colpisce di questa tavola è che riesce a darti grande stabilità e al contempo grande controllo, e lo fa con immediatezza, la sensazione è di averla sempre usata. Questa caratteristica è data dalla linee parallele dei rail accoppiate ad un larghezza tavola molto più stretta delle normali shortboard.

 

A chi è consigliata: 

Rider medi ed esperti

Pinne: 

five fins set

Raccomandato: 

Per chi vuole entrare nel futuro!

Specifiche Tavola: 
Extra Info: 

progressive surfboards 

KAMIZUMI

Descrizione: 

KAMIZUMI è un retrò single-fin, ha un nose leggermente più stretto di un egg in modo che sia più reattivo ed un pin tail affilato che dona alla tavola grande controllo e velocità in parete, si può caricare il peso sul piedre dietro e tirare lunge carvate.

A chi è consigliata: 

A chi cerca un surf con curve morbide e curvate potenti, una stavola stilosa e dolce.

Pinne: 

Single-fin

Raccomandato: 

Da 6'6" a 8'6"

Extra Info: 

classic single fin

CARLOS

Descrizione: 

Abbiamo sviluppato la tavola ad Hossegor in Francia durante tutto il 2017, abbiamo fatto anche  alcuni test in Italia e una volta soddisfatti del risultato abbiamo provato la tavola nelle gare WQS di quest’anno. 

La tavola è caratterizzata da un outline stretto e dritto, quindi manovrabilità e velocità, i rocker sono continui per dare fluidità e non troppo elevati, il tail rocker durante gli ultimi test è stato infatti abbassato per poter generare più forza con  il piede dietro. 

Ho deciso di usare un piccolo kick tail per poter spezzare la velocità vicino al lip e pivotare più velocemente. 

Per quanto riguarda i concavi rispetto ai classici single to double di questo genere di tavole abbiamo scelto di avere solo single concave, rendendo così la tavola più stabile. Enzo Cavallini che usa la Carlos nei WQS è contento sia della stabilità in atterraggio dagli air che dalla manovrabilità della tavola.

 

A chi è consigliata: 

Dare la possibilità ai rider di fare manovre da punti nei contest che nel WQS si svolgono in condizioni che non sono sempre perfette ed ai free surfer di avere una tavola per onde con massa o veloci per manovre radicali.  

Pinne: 

TRUSTER 

Raccomandato: